Preparazione della Conchiglia

Bisognerebbe seguire l’intera lavorazione per apprezzare ogni finezza di un cameo.

L’artigiano, necessariamente di grande esperienza, dopo aver precedentemente selezionato la conchiglia più idonea all’opera che intende realizzare, taglia la parte più pregiata della conchiglia: la coppa.

Perché una conchiglia diventi un piccolo capolavoro il percorso è complesso e delicato, a cominciare dalla “aggarbatura”: sulla coppa della conchiglia il maestro disegna la sagoma del pezzo che intende lavorare e ne rifinisce i bordi affinché corrisponda al disegno prefissato.